mercoledì, marzo 07, 2007

Navarro chiede scusa

Calcio: "Dopo il pugno a Burdisso, ecco le scuse di Navarro:".
"Ho visto che stavano cercando di aggredire un mio compagno e ho perso la testa". David Navarro si scusa così dopo il destro che ha fratturato il naso a Burdisso, al termine di Valencia-Inter. Dopo lo scoppio della rissa a centrocampo, Navarro è partito dalla panchina e ha sferrato un pugno al difensore nerazzurro. "Non mi sono mai comportato in questa maniera e non lo farò più - ha aggiunto a Cadena Ser -. Sono pentito, mi vergogno di quello che ho fatto". Navarro ha anche detto che oggi parlerà con il ds Carboni per mettersi in contatto con l'Inter e con lo stesso Burdisso per chiedere scusa. "Non ho potuto vedere le immagini né le reazioni dei giocatori dell'Inter nel nostro spogliatoio - ha racconta ancora Navarro -. Io ero da un'altra parte, ma i miei compagni mi hanno già detto qualcosa. È stato spiacevole, chiederò scusa per la mia azione". Ieri sera, intanto, i delegati dell'Uefa hanno parlato con i responsabili della sicurezza privata del Valencia e delle forze dell'ordine presenti al Mestalla per stilare un rapporto. Frattanto, l'Inter è rientrata nella notte a Milano e oggi Mancini ha concesso una giornata di riposo. Appuntamento ad Appiano domani pomeriggio per la ripresa degli allenamenti in vista del derby di domenica.

2 commenti:

EGREGIUS ha detto...

Sono un pò di parte...ma l'impresa della Roma a Lione rimarrà nella storia della società giallorossa!

In città si aspetta con impazienza la gara con il Manchester..purtroppo abbiamo poca abitudine nel vivere sfide così affascinanti..e l'idea di giocare nel mitico OLD TRAFFORD è entusiasmante.
Complimenti per il blog!!!
fr

Ste ha detto...

Grazie 1000...nè ho un altro che in questo momento sto seguendo con maggior interesse ed è: http://zoppolavolley.blogspot.com

Ciao e grazie ancora...